Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






Biella, 12 ottobre 2021

No della destra alla manifestazione di sabato


Tutti, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, a chiedere che il Sindacato, che è stato il bersaglio di un attacco squadrista, rinvii la manifestazione unitaria organizzata per sabato a Roma.
Perché? Perché domenica nella Capitale vi sarà il ballottaggio. Il voto è una degli strumenti attraverso i quali si organizza la democrazia, quella democrazia e quelle istituzioni che i gruppi neofascisti vorrebbero cancellare. Rispondere a questo attacco chiamando le persone a manifestare non solo è utile ma indispensabile.
Di fronte a ciò che è successo sabato scorso (che è stato la conseguenza di un disegno premeditato come si evince da una visione dei filmati sulla manifestazione in cui si invitano i presenti ad assaltare la sede della cgil) la destra avrebbe dovuto, non soltanto esprimersi a favore della messa bando dei gruppi neofascisti, ma aderire essa stessa alla manifestazione.
Negli anni passati questo avveniva normalmente perché la lotta al neofascismo e per la difesa della Costituzione, nata dalla Resistenza, apparteneva al Codice genetico dei partiti. Il fatto che questo non stia avvenendo deve fare riflettere.

Cookie policy - Preferenze Cookie

 

Login